Close
Vestiti di bianco

Vestiti di bianco Seconda edizione

Alla seconda edizione prendono parte 10 allievi provenienti da 4 regioni italiane e un allieva francese. Oltre ai nuovi 10 allievi, 4 della prima edizione continuano il percorso formativo.
Importante la collaborazione con il partner ungherese-rumeno Osono e interessante il percorso intrapreso: il regista della compagnia ungherese-rumena prende le redini della regia, dello spettacolo “LEXOP: La legge dei Matti”, avviata nella prima sessione dal direttore artistico Daniele Franci. I ragazzi della prima edizione di ITAF e i componenti della compagnia Osono sotto la direzione di Daniel Franci, mettono in scena lo spettacolo “Vestiti di Bianco”. Anche per la seconda edizione vengono individuati da Daniele Franci, due tematiche sociali: “LEXOP: la legge dei Matti” affronta il tema della chiusura dei manicomi e della legge 180, mentre in “Vestiti di bianco” si affronta il tema delle morti bianche. Entrambe gli spettacoli debuttano presso il Teatro Franco Tagliavini di Novellara in occasione del Festival Uguali-Diversi. Gli spettacoli sono stati replicati presso la città di Saint George in Romania e in occasione del Festival Internazionale Teatro Lab.

Con: Maria Grazia De Marco, Simona di Mattia, Marco Martini, Matteo Mellano, Carlo Terracciano, Levente Bartha, Patrik Benedek, Appolonia Blibok, Bernadette Daragics, Oszar Mucha, Csilla Kerekes – Salamon, Tamas Szocs.

Direzione Progetto: Maria Grazia De Marco

Maestro Preparatore: Marco Martini

Direzione Produzione: Meri Zambelli

Direzione Tecnica: Giovanni Ferrari

Ufficio Stampa: Alessandra Bedenghi

Progettazione Grafica: Rita Casini

Direzione Artistica: Daniele Franci