Chi siamo Raccontiamo la nostra federazione

La Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) è la più grande realtà del Teatro Amatoriale.

Scoprila ed entra a farne parte: sarai al centro di una comunità viva e stimolante, luogo d’incontro e di aggregazione per appassionati e punto di riferimento per chiunque ami il teatro…

Attiva dal 1947 come sezione autonoma per lo svolgimento dell’attività culturali all’interno dell’ E.N.A.L. e costituita con atto notarile nel 1978 la FITA è un’organizzazione senza fini di lucro, apartitica e aconfessionale.

Ad essa si iscrivono le Associazioni Artistiche e tutti gli Enti del Terzo Settore.

Stimola e sostiene la crescita culturale attraverso ogni espressione dello spettacolo.

Promuove la diffusione dell’arte teatrale e dello spettacolo in ogni sua forma, nonché l’utilizzo, la gestione e il recupero di spazi teatrali o teatrabili.

Favorisce e organizza attività di formazione artistico-culturale e sociale.

Promuove azioni di formazione e aggiornamento tese ad arricchire e ampliare la professionalità del personale docente della scuola e degli studenti attraverso ricerche, studi, sperimentazioni, corsi di aggiornamento, convegni e seminari, visite, incontri a livello nazionale e internazionale, anche nell’ambito del piano della offerta formativa del MIUR.

Persegue la solidarietà e la promozione sociale e culturale, anche attraverso contatti fra persone, enti e associazioni.

Promuove l’integrale attuazione dei diritti costituzionali concernenti l’uguaglianza e le pari opportunità, ripudiando ogni forma di discriminazione nei confronti dei cittadini che, per causa di età, di deficit psichici, fisici o funzionali o di specifiche condizioni socio economiche, siano in condizione di marginalità sociale. 

Quale RETE ASSOCIATIVA svolge attività di coordinamento, tutela, rappresentanza, promozione, monitoraggio, assistenza, controllo o supporto degli Enti del Terzo Settore ad essa associati e delle loro attività di interesse generale, anche allo scopo di promuoverne e accrescerne la rappresentatività presso i soggetti istituzionali.

La carta d’identità della FITA

Consistenza al 31/12/2019 

– 1.403  associazioni iscritte

– 23.981 tesserati

– 16 Comitati Regionali 

– 48 Comitati provinciali

È Ente di Promozione Sociale riconosciuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, iscritta con Decreto del 10.6.2008 al numero 149

È l’unica federazione di teatro amatoriale ad essere affiliata all’AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) (> link al sito), con la quale collabora in numerose iniziative. È inoltre partner di AGISCUOLA.

È iscritta all’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR), al n.551 del Registro delle associazioni e degli enti che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni, di cui all’art. 6 del Decreto Legislativo 9 luglio 2003 n.215 

È affiliata CSAIN (Centri Sportivi Aziendali Industriali), Ente di promozione sportivo e culturale riconosciuto dal Ministero dell’Interno e dal CONI.

È attiva anche a livello internazionale. In particolare, è socio fondatore di COEPTA (Confederazione Europea per il Teatro Amatoriale) e di AITA-IATA (Associazione Internazionale Teatro Amatori) e componente di CIFTA (Comité International des Fédérations Théatrales Amateurs de Culture Latine).

Un’azione a tutto campo                           

La FITA organizza e promuove numerose attività, tra le quali rassegne, festival e premi nazionali, regionali e provinciali, corsi di regia e di recitazione, percorsi formativi residenziali, formazione rivolta al mondo della scuola (docenti e studenti), concorsi per giovani autori, gemellaggi internazionali d’intesa con la COEPTA, gestione di teatri e di strutture teatrabili.

Manifestazioni e Concorsi nazionali

Festa del Teatro Italiano: proposta in forma itinerante, ogni anno coinvolge una diversa regione.

Gran Premio del Teatro Amatoriale: vede sfidarsi le compagnie vincitrici dei concorsi regionali abbinati.

Premio Fitalia: aperto a tutte le compagnie iscritte, si conclude con una rassegna live riservata ai vincitori e dal 2020 prevede anche un Premio Fitalia Social, decretato dal pubblico della rete.

Riconoscimenti nazionali

– Premio Fitalia Cultura e Vita

– Premio Fita il Teatro per il Sociale 

– Premio Paolo Giacomini

– Ambasciatore del Teatro Amatoriale

– Miglior progetto Alternanza Scuola Lavoro

Progetti formativi

Centro Nazionale di Formazione Permanente con sede a Reggio Emilia, presso il Centro Teatrale Europeo Etoile.

ITAF (International Theater Academy of Fita), articolato in alcune settimane al Centro Nazionale di Reggio Emilia e presso partner esteri.

Accademia del Teatro, una settimana durante l’annuale Festa del Teatro.

I Cantieri del Teatro, kermesse formativa e artistica.

Progetti speciali

Informatizzateatro (201516): informatizzazione dei sistemi gestionali della associazioni; finanziato dal Ministero delle Politiche Sociali.

Fondamenta – Una rete di giovani per il sociale (2018/2019): workshop gratuiti in tuta Italia per l’avvicinamento al linguaggio teatrale come strumento da applicare nel sociale; cofinanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Protocolli d’intesa e partnership 

FITA / MIUR per la realizzazione di Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (ex alternanza scuola lavoro) presso le scuole di secondo grado in Italia.

FITA / MIBACT-MIUR per la promozione del teatro e in particolare per la celebrazione della Giornata Mondiale del Teatro.

FITA / UNIVERSITÀ DI PALERMO (Dipartimento di Scienze Umanistiche) convenzione “finalizzata alla crescita e alla diffusione della cultura in ambito teatrale”.

AGISCUOLA per la realizzazione di percorsi formativi ed eventi diretti alla promozione del Teatro nella Scuola.

CSAIN (Centro di promozione sportiva riconosciuto dal CONI e dal Ministero dell’Interno) per la promozione dell’attività culturale e della cultura sportiva.

CIFTA (Centro Internazionale delle Federazioni teatrali di cultura latina) del quale è membro fondatore.

AITA/IATA (Associazione Internazionale per il teatro Amatoriale riconosciuta dall’UNESCO).

SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) per l’assistenza alle proprie associazioni.

Servizi agli iscritti

Ufficio Progetti: individua e segnala tutti i bandi per finanziare l’attività e le idee degli iscritti, offrendo consulenza e assistenza nella partecipazione.

Rete FitaPoint: spazi diffusi in tutta Italia, gestiti da Comitati Regionali o Provinciali e dedicati ad attività artistiche o volte alla diffusione della cultura teatrale.

Consulenza legale e fiscale: risposte a tutti i quesiti in materia, affinché gli iscritti possano gestire correttamente i propri enti e le loro attività.

Assicurazione: in convenzione con UnipolSai, garanzia assicurativa per gli enti iscritti e i loro tesserati per infortunio e responsabilità civile, adeguata alle nuove disposizioni del Codice del Terzo Settore.

Comunicazione e promozione

Ufficio Stampa nazionale e rete degli addetti stampa nel territorio: cura le relazioni con gli organi di informazione e con gli associati.